venerdì 21 luglio 2017

FRESCHEZZA ESTIVA

Questi piccoli mignon salati sono uno spettacolo di sapore e di bellezza, del resto è una ricetta di Luca Montersino, non poteva essere diversamente.






RICETTA: Sotto riporto la ricetta completa anche se io per velocizzare non ho fatto la pasta frolla salata, ma al suo posto ho usato i biscottini salati ritz, e non ho fatto la gelé al pomodoro, ma ho usato i ciliegini tagliati a metà.

Ingredienti:
X la pasta frolla salata: 
370 gr di farina 00
310 gr di burro
110 gr di parmigiano grattugiato
2 tuorli d'uovo grandi
50 gr di latte 
sale

Impastare il burro e la farina, unire il parmigiano e poi il latte con i tuorli e il sale mescolati in precedenza. Fare un panetto e mettere in frigorifero.


X la panna cotta:
280 gr di panna fresca
100 gr di burro
160 gr di tonno sott'olio
13 gr di martini dry
6 gr di colla di pesce in fogli
sale e pepe


Mettere un pentolino sul fuoco con panna, burro e tonno, portare a 85°.
Togliere dal fuoco e frullare con un mixer ad immersione.
Insaporire con il martini dry, sale e pepe,  aggiungere la gelatina,  ammollata in precedenza, ben strizzata, mescolare bene e colare negli stampini di silicone e congelare.


X la gelèe di pomodoro:
300 gr di pomodori freschi
6 gr di colla di pesce in fogli
15 gr di olio evo
origano secco
sale e pepe

Lavare e tagliare a pezzi i pomodori, frullare  e aromatizzare con l'origano, il sale e il pepe.
Portare a leggero bollore la polpa e poi unire la gelatina precedentemente ammollata, mescolare bene e aggiungere l'olio.
Colare negli stampini di silicone a mezza sfera e congelare.


X la finitura:
Mettere su ogni biscottino uno spuntoncino di maionese dove si andrà a posizionare la panna cotta al tonno ancora congelata.
Ancora uno spuntoncino di maionese sopra la panna cotta e appoggiare sopra la mezza sfera, ancora congelata, di gelèe di pomodoro (o il mezzo pomodorino).
Conservare in frigorifero fino al momento di servire.





martedì 18 luglio 2017

PANZANELLA NEL BICCHIERE

La panzanella è un piatto povero della tradizione contadina, ma come tutte le cose semplici è di una bontà infinita, almeno così è per me, e servita in un bel bicchiere renderà subito elegante e irresistibile un qualsiasi buffet o antipasto.














RICETTA
Ingredienti:
pane a fette del giorno prima
pomodori (si può aggiungere anche cetrioli, cipolla, listarelle d'insalata)
mozzarella
olio (e aceto se piace)
sale
basilico


Bruscare il pane da entrambi i lati e poi tagliarlo a cubetti, trasferirlo in una ciotola e condirlo con un filo di olio.

Tagliare in una ciotola i pomodori a pezzetti (e le altre verdure se si vuole), condire con olio sale e aceto se piace.

Tagliare la mozzarella a cubetti e farla scolare in un colino.

Prendere i bicchieri, fare un primo strato di pane, poi i pomodori, la mozzarella, un pizzico di sale e pezzetti di basilico poi di nuovo pane e così via fino a riempirli.

Decorare con una fogliolina di basilico e servire.






domenica 16 luglio 2017

CHEESECAKE KINDER PINGUI'

Le cheesecakes fredde sono le torte più gettonate dell'estate, con il minimo sforzo si ottiene un'ottima torta che appaga anche il palato più goloso.














RICETTA
Ingredienti:
x la base
220 gr di biscotti al cacao (oppure bianchi con un po' di cacao amaro)
100 gr di burro fuso

x il ripieno:
500 gr di mascarpone
350 gr di panna
90 gr di zucchero a velo
3 fogli di gelatina

x il disco di cioccolato:
100 gr di cioccolato fondente

x la copertura:
200 gr di cioccolato fondente
200 gr di panna


Preparare la base tritando a farina i biscotti, aggiungere il burro fuso, amalgamare bene e versare il composto in uno stampo a cerniera rivestito di carta forno, cercando di compattare il tutto con il dorso di un cucchiaio. Riporre in frigorifero.

Ora preparare un disco sottile di cioccolato facendo fondere a bagno maria il cioccolato fondente, versarlo poi su un foglio di carta forno dove avremo disegnato in precedenza un cerchio dello stesso diametro dello stampo, stendere bene il cioccolato in modo che sia sottile e riporre in frigorifero.

Ora pensiamo al ripieno.
Mettere la gelatina a bagno in acqua fredda per 10 minuti.

Mescolare bene il mascarpone con lo zucchero a velo.
Scaldare 50 gr di panna presa dal totale e sciogliervi la gelatina strizzata, unire poco alla volta il resto della panna mescolando bene, versare il tutto nel mascarpone e montare con le fruste elettriche.

A questo punto versare metà della farcia nello stampo sopra la base di biscotti, staccare delicatamente il disco di cioccolato, posizionarlo sulla farcia e ricoprire poi con l'altra metà di farcia, livellare bene, coprire con la pellicola e mettere in frigorifero per qualche ora (3 - 4).

Preparare la copertura portando quasi a bollore la panna, togliere dal fuoco e unire il cioccolato fondente tagliato spezzetti, mescolare bene per farlo sciogliere tutto.
Far raffreddare un po' la copertura e poi versarla sulla torta fredda ancora nello stampo, rimettere in frigorifero per 1 ora.

Trascorso il tempo togliere dallo stampo e servire.









sabato 8 luglio 2017

MOZZARELLE CON ROSE DI PROSCIUTTO CRUDO

Un'idea carina e scenografica di servire mozzarella e prosciutto crudo, uno dei piatti più gettonati d'estate.









RICETTA
Ingredienti:
mozzarelle
prosciutto crudo
rucola
olio e sale

Con un coltellino svuotare un po' le mozzarelle (i ritagli li useremo in un'insalata).

Prendere due fette di prosciutto, metterle una in fila all'altra sovrapponendole leggermente, cospargere un po' di rucola e ripiegare a metà per tutta la lunghezza e poi arrotolare in modo da ottenere una bella rosa.

Mettere le rose ottenute nelle cavità delle mozzarelle, condire con un poco di olio e sale e servire su un letto di rucola.





domenica 2 luglio 2017

SALSA DI FRAGOLE

Gelati, panna cotta, semifreddi, torte e quant'altro, tutto diventerà irresistibile se accompagnato da questa salsa.









RICETTA
Ingredienti:
200 gr di fragole a pezzi
100 gr di zucchero
succo di mezzo limone


Mettere tutti gli ingredienti nel bimby e cuocere     4 min.   80°    vel. 4

Versare la salsa ottenuta in un vaso di vetro, chiudere e conservare in frigo.