venerdì 5 febbraio 2016

FOCACCIA SCROCCHIARELLA AL ROMARINO

Ottima questa ricetta di Vittorio di "viva la focaccia" mi piace un sacco, e attenzione una volta assaggiata non si riesce a smettere di mangiarla!









RICETTA
Ingredienti:
375 gr di farina 0
235 gr di acqua
20 gr di olio e.v.o.
3 gr di malto o zucchero
6 gr di sale
24 gr di lievito di birra fresco  o 8 gr di lievito disidratato

Sciogliere il lievito in acqua tiepida, aggiungere lo zucchero o malto, l'olio e metà della farina, iniziare ad impastare con l'impastatrice.
Quando la farina è stata assorbita, aggiungere il sale, poi a poco a poco la farina rimasta.
Ogni tanto fermare l'impastatrice e staccare l'impasto dal gancio,
quando l'impasto si stacca dalle pareti e dal fondo è pronto.
Mettere l'impasto sulla spianatoia infarinata e dare un paio di pieghe dopodiché dividerlo in 4 parti.
Formare 4 palline, farle lievitare per 70 - 90 minuti coperte con un canovaccio e pellicola.
Quando avranno raddoppiato il loro volume prendere una pallina alla volta e stenderla in un disco sottile con il matterello, condire con olio sale e rosmarino e cuocere in teglia coperta da carta forno in forno caldo a 250° C  per 4 - 6 minuti.





sabato 23 gennaio 2016

CESTINI DI PATATE CON PISELLI

Belli da vedere e buoni da mangiare, questi cestini di patate piacciono a tutti.












RICETTA
Ingredienti:
1 kg. di patate
400 gr circa di piselli (freschi o surgelati)
40 gr di burro
3 tuorli d'uovo
3 cucchiai di parmigiano grattugiato (più o meno secondo i propri gusti)
olio e.v.o.
sale e pepe
noce moscata
vino bianco
acqua


Lessare le patate.

In una padella fare appassire la cipolla con un filo d'olio, aggiungere i piselli, far insaporire e poi sfumare con un goccio di vino bianco, appena evaporato aggiungere mezzo bicchiere d'acqua.
Salare e pepare e far cuocere per circa 20 minuti senza coperchio.
A fine cottura spegnere il fuoco e tenere da parte.

Schiacciare le patate in una pentola, mettere sul fuoco e aggiungere i tuorli, il sale, il pepe, la noce moscata e un po' di parmigiano tenendone un pochino da parte. Amalgamare bene tutti gli ingredienti e poi trasferire l'impasto in una sac a poche, formare i cestini sopra una teglia da forno foderata con carta forno e cuocere per 10 minuti a 200°C.
Tirare fuori i cestini, riempirli con i piselli, cospargere con il parmigiano rimasto e rimettere in forno per altri 10 minuti a 200°C.



venerdì 22 gennaio 2016

TORTA PARADISO AL CACAO DI IGINIO MASSARI

Una torta buonissima come poche ce ne sono, firmata dal maestro Massari, che ho scoperto nel blog "fables de sucre".
E' fantastica mangiata così com'è ma farcita diventa una cosa divina!!!!!!! l'ho già fatta diverse volte con farce diverse che man mano vi farò vedere.








RICETTA
Ingredienti:
 x uno stampo da 25 cm di diametro:
250 gr di burro chiarificato
250 gr di zucchero a velo
250 gr di uova intere ( circa 5 grandi)
125 gr di farina 00
100 gr di fecola di patate
25 gr di cacao amaro in polvere
8 gr di lievito per dolci

Nella planetaria montare con la frusta il burro con lo zucchero a velo; unire poco alla volta le uova e quando saranno ben amalgamate avendo un composto omogeneo e leggero togliere la ciotola dalla planetaria.
Ora versare a pioggia, poco alla volta, la farina, la fecola, il cacao e il lievito setacciati insieme, amalgamandoli delicatamente all'impasto con una spatola.
Versare nello stampo rivestito di carta forno e cuocere in forno caldo a 175°C per circa 50 minuti tenendo negli ultimi 15 minuti la porta del forno leggermente socchiusa mettendo un cucchiaio nella chiusura.



domenica 10 gennaio 2016

BIGNE' RIPIENI CON MOUSSE DI TONNO

Una mousse di tonno fantastica, firmata Montersino,  per il ripieno di questi bigne' che diventano un antipasto buonissimo.








RICETTA  Mousse di tonno di Luca Montersino
Ingredienti:
460 gr di panna al 35% di materia grassa
165 gr di burro
270 gr di tonno sott'olio
20 gr di martini dry
10 gr di gelatina in polvere (io colla di pesce)
2 gr di sale


Scaldare la panna, il tonno e il burro a 85°C
Quindi unire la gelatina ammollata in acqua fredda, frullare bene, unire il martini dry e aggiustare di sale.
Far raffreddare.



lunedì 4 gennaio 2016

CROSTINI CON SALSA AL PREZZEMOLO

Questo antipasto così semplice piace sempre molto a tutti, ma soprattutto piace molto  a me, da quando, qualche anno, fa la mia amica Roberta me l'ha fatto conoscere!








RICETTA
Ingredienti:
Pane da crostini
Uovo sodo

X la salsa al prezzemolo:
Prezzemolo
Capperi
Acciughe o pasta di acciughe
Maionese


Preparare la salsa andando un po' ad occhio e a gusto, frullando il prezzemolo, i capperi e le acciughe, aggiungendo poi la maionese.
Spalmare i crostini con la salsa e guarnire con rondelle di uova sode.