venerdì 24 marzo 2017

FILETTI DI MERLUZZO AL FORNO

Come più volte ho detto non sono brava a cucinare il pesce, ma questa ricetta è talmente facile che viene deliziosa anche senza tanta bravura.








RICETTA
Ingredienti:
Filetti di merluzzo freschi o surgelati
patate
olive nere o verdi denocciolate
pomodori ciliegini
limone
origano oppure basilico o altro a piacere
olio evo
sale

Scongelare i filetti di merluzzo poi condirli con il succo di limone, olio e sale, coprire e far riposare per circa 30 minuti.

Nel frattempo lessare al dente le patate (circa 20 min. dal bollore).

Mettere i filetti di merluzzo in una teglia da forno rivestita da carta forno, aggiungere le patate tagliate a tocchetti, le olive e i pomodorini tagliati a metà, condire con olio, sale e origano.

Cuocere in forno caldo a 200° per circa 30 minuti.





domenica 19 marzo 2017

ASPARAGI CON SALSA

Siamo nel periodo giusto per fare questa ricetta Fables de Sucre semplice e buonissima.





RICETTA
Ingredienti:
800 gr di asparagi

x la salsa:
1 uovo sodo
55 gr di maionese
5 gr di senape
sale e pepe

Pulire gli asparagi, tagliare via la parte dura e metterli a lessare.

Nel bicchiere del frullatore mettere l'uovo sodo tagliato a spicchi, unire maionese, senape, sale e pepe e frullare il tutto fino ad ottenere una salsina liscia e morbida.

Scolare gli asparagi, condirli con poco olio, sale e pepe e accompagnarli con la salsa.


domenica 12 marzo 2017

FILETTO DI MAIALE ALLE ERBE DI PROVENZA

Davvero facile e veloce questa ricetta e con le erbe di provenza anche molto profumata.
Io avevo comperato le erbe di provenza ad un banco di spezie in un mercatino, ma in mancanza di queste viene ugualmente buono con un mix di rosmarino, salvia e origano o altro a piacere.










RICETTA
Ingredienti:
600 gr di filetto di maiale 
erbe di provenza tritate
aglio se piace 
sale e pepe
olio

Mescolare le erbe con l'aglio tritato, il sale e il pepe.
Rotolare il filetto nel composto ottenuto e poi legarlo con lo spago da cucina.

Scaldare un po' d'olio in un tegame, mettere il filetto e rosolarlo a fuoco vivace, girandolo continuamente fino a che non ha preso colore da tutte le parti, poi trasferirlo in una piccola teglia da forno e infornare a 200° per circa 20 - 30 minuti.

A cottura terminata spegnere il forno e lasciare il filetto ancora 10 minuti, poi tagliare a fette e servire.



sabato 25 febbraio 2017

CREMA ALL'ARANCIA SENZA UOVA

Una delicatissima crema all'arancia senza uova molto, molto buona, adatta a farcire torte o quant'altro.


















RICETTA
Ingredienti:
succo filtrato di 1 arancia
30 gr di amido di mais
180 gr di acqua
70 gr di zucchero


In un pentolino mettere l'amido di mais e lo zucchero, aggiungere piano piano il succo d'arancia mescolato con l'acqua, mescolando con una frusta cercando di non creare grumi.

Mettere il pentolino sul fuoco e portare a bollore sempre mescolando finché non si addensa.



lunedì 20 febbraio 2017

BOMBOLONI

I bomboloni alla crema sono tra i dolci che più preferisco, farli in casa con la ricetta di Paoletta è una soddisfazione unica perché vengono buoni buoni buoni, soffici come una nuvola.

















RICETTA
Ingredienti:
400 gr di farina (metà manitoba e metà 00)
50 gr di burro morbido
70 gr di zucchero
100 gr di acqua
130 gr di latte
10 gr di lievito di birra fresco
la buccia grattugiata di arancia o di limone
semini di un baccello di vaniglia
5 gr di sale
1 tuorlo

Setacciare bene le due farine.
In una ciotola mescolare l'acqua con il lievito, aggiungere  100 gr di farina presa da totale, mescolare, coprire con la pellicola e far riposare 1 ora.

Trascorso il tempo, versare il pre-impasto nella planetaria, aggiungere 1 o 2 cucchiaiate di farina e iniziare a mescolare, poi aggiungere il tuorlo, quando questo è stato ben assorbito versare metà dello zucchero.
Impastare bene aggiungendo ancora un po' di farina, poi inserire l'altra metà dello zucchero.
A questo punto alternare latte e farina (meno una cucchiaiata) fino ad esaurimento, infine il sale.

Impastare bene fino a che l'impasto sarà elastico e incordato. 
Aggiungere la vaniglia, la buccia d'arancia e alla fine il burro, poco alla volta, spolverare con l'ultima cucchiaiata di farina, sempre impastando fino a che l'impasto sarà lucido ed elastico quindi ben incordato.

A questo punto metterlo in una ciotola, coperto con pellicola, a lievitare per circa 1 ora e 45 minuti.

Trascorso il tempo, rovesciare l'impasto lievitato sulla spianatoia infarinata,  sgonfiarlo bene e fare le pieghe del tipo 2 (prendere un lembo di pasta si tende leggermente e lo si porta al centro, si prende l'angolo che si è formato a destra, si tende e lo si porta al centro e così via fino alla chiusura del giro), far riposare 40 minuti coperto con pellicola e la chiusura sotto.

Dopo il riposo spianare col matterello  la pasta ad un'altezza di 1 cm e 1/2 e tagliare i bomboloni con un coppa pasta, coprirli con la pellicola e farli lievitare ancora 1 ora.

Friggerli, uno due alla volta, in olio profondo a 170° immergendoli dalla parte che stava a contatto con la pellicola, scolarli su carta assorbente, farcirli con crema pasticcerà e rotolarli nello zucchero.

* Se non si vogliono friggere subito, dopo tagliati e coperti con pellicola si mettono in frigorifero a circa 7/8°, si possono lasciare per un massimo di 12 ore.
* Io per motivi di lavoro, ho messo nell'impasto solo il 25% di farina 00 (su consiglio di Paoletta) e messo in frigo a 4° per 18 ore, dopodiché  tirare fuori e far riprendere la lievitazione, ci vorrà circa 1 ora, poi friggere.